Mastoplastica Additiva

l’intervento più richiesto al mondo dalle donne

Di cosa si tratta?

La mastoplastica additiva, permette l’aumento delle dimensioni del seno tramite l’utilizzo di speciali protesi di ultima generazione che doneranno un risultato estetico di grande effetto. Questo tipo di intervento spesso agevola gli effetti psicologici positivi sulle donne che scelgono di regalarsi il seno che hanno sempre desiderato.

Dopo la mastoplastica additiva, il seno diventa subito più tonico, sia alla vista che al tatto. La cute non sarà “rilassata”, con una forma più armoniosa.

Per questo è importante fissare una visita preliminare che permetterà al chirurgo estetico di ascoltare i desideri e le esigenze della futura paziente.
L’inserimento di protesi può esser inserito sotto il muscolo, davanti al muscolo e sotto il tessuto ghiandolare.

Il recupero post-operatorio dall’intervento di mastoplastica additiva è veloce ed indolore. La terapia domiciliare sarà sufficiente ad eliminare eventuali disagi del primo giorno dopo l’intervento.

In breve

Le statistiche ci confermano che:
L’88 % è soddisfatta del risultato ottenuto e del volume del seno
Il 12 % avrebbe poi scelto una taglia maggiore
Il 2 % avrebbe scelto una misura in meno

pd2

A chi si rivolge?


    -A tutte quelle donne che non si sentono a proprio agio con il volume del loro seno
    -Chi a causa di gravidanze, dimagrimento, ecc, ha perso volume, il seno risulta come “svuotato”
    -A chi ha asimmetrie tra i due seni

    Durata intervento: durata di circa 1h
    Riposo post-operatorio: circa 3 giorni
    Modalità di ricovero: 3/5 ore
    Anestesia: locale con eventuale sedazione
    Ritorno alla vita quotidiana: circa 5 giorni
    Ritorno all’attività fisica: circa 30 giorni